Il ponte Cannavino va in vacanza ma noi NO!
Potete raggiungerci seguendo le indicazioni fornite QUI. I Giganti vi aspettano!

Geologia

Dal punto di vista geologico l’area è caratterizzata dalla presenza di gneiss e scisti biotitici che passano a gneiss granatiferi nelle zone non soggette a erosione. Si tratta di rocce con una bassa permeabilità che tende ad aumentare nelle zone di degradazione e fatturazione.

Gneiss

I suoli, secondo la Soil Taxonomy (1999), rientrano nel grande gruppo dei Dystrudepts. Sono da moderatamente profondi a profondi, hanno tessitura da media a moderatamente grossolana, presentano un orizzonte superficiale di colore bruno scuro, ricco di sostanza organica. La reazione è acida. Nel periodo vegetativo sono caratterizzati da una buona disponibilità di acqua (ARSSA,2003).

Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione.
Clicca su "OK, ho capito" per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Maggiori Informazioni".