FAI - Fondo Ambiente Italiano

Da 1 giugno 2016 la Riserva Naturale “I Giganti della Sila” è affidata in gestione al FAI – Fondo Ambiente Italiano.

Il FAI è una Fondazione senza scopo di lucro che opera grazie al sostegno di privati cittadini, aziende e istituzioni illuminate con un preciso scopo: contribuire a tutelare, conservare e valorizzare il patrimonio d’arte, natura e paesaggio italiano.

Fin dalla sua fondazione, nel 1975, si è ispirato al National Trust inglese ed è affiliato all’INTO – International National Trusts Organization.

Il FAI, con il contributo di tutti:

  • CURA in Italia luoghi speciali per le generazioni presenti e future
  • PROMUOVE l’educazione, l’amore, la conoscenza e il godimento per l’ambiente, il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione
  • VIGILA sulla tutela dei beni paesaggistici e culturali, nello spirito dell’articolo 9 della Costituzione Italiana (La Repubblica promuove lo sviluppo della cultura e […] tutela il paesaggio e il patrimonio storico e artistico della Nazione)

In oltre 40 anni di attività, il FAI ha salvato, gestito e valorizzato 56 luoghi; di questi, 34 sono quotidianamente aperti al pubblico.

La Riserva “I Giganti della Sila” è stata concessa in comodato gratuito per venti anni al FAI che ne garantirà la regolare apertura giornaliera al pubblico da maggio a ottobre e su appuntamento negli altri mesi dell’anno se le condizioni meteorologiche lo permettono. Il Parco Nazionale della Sila manterrà la responsabilità della gestione della Riserva per quanto relativo agli aspetti di tutela dell’ecosistema e conservazione della biodiversità.

Lo scopo dell’accordo tra il FAI e il Parco Nazionale della Sila è dunque quello di conservare e promuovere al meglio la Riserva “I Giganti della Sila” inserendola nel sempre più ampio network dei beni gestiti dalla Fondazione.

Visita il sito FAI de “I Giganti della Sila”

Comunicato stampa affidamento al FAI Giganti della Sila (.pdf)

Il nostro sito usa i cookie per poterti offrire una migliore esperienza di navigazione.
Clicca su "OK, ho capito" per chiudere questa informativa, oppure approfondisci cliccando su "Maggiori Informazioni".